Radio 24: Podcast e trascrizione del breve intervento di AIL!!

Elena, anche tu -come Fabio- sconsigli di tentare la sorte a Londra, se si vuole emigrare… puntando invece e magari su sentieri e città meno battuti?  

Rispetto alla realta lasciata in Italia, Londra è cmq ancora la città delle occasioni dove si trovano le offerte migliori e dove è piu semplice inserirsi dato l’alto numero di stranieri che vivono qui. PERO confermo che la citta è ormai satura di architetti europei in cerca di lavoro. Soprattutto di chi arriva con un inglese stampellante, poca conoscenza del mondo lavorativo in UK e senza una vera esperienza professionale alle spalle. Il costo della vita qui in città è tanto alto che spesso si rimane incastrati nel primo lavoro a paga minima per pagare le bollette e poi non se ne esce. Quindi: il mio consiglio è partite MA partite preparati e cercate anche altre destinazioni. Non solo Londra.

Tu in Italia hai lavorato per cinque anni. “Ero parte del popolo delle partite Iva, che scappa con le valigie di cartone e che pensa che la generazione 1000 euro sia benestante…”, ricordi amara. A tre anni di distanza dal tuo espatrio ti puoi dire soddisfatta?  

Dalle STALLE alle STELLE è l’espressione che meglio si addice alla mia situazione. Personalmente posso dire di aver svoltato: in meno di tre anni sono passata dai 500 Euro netti al mese, da ore infinite in uffici e lavori senza futuro ad un contratto fisso, molto ben pagato e con le classiche 8 h. (Anzi 7.50 nel mio caso). Chiaro niente mi è stato regalato, questi sono i frutti di un costante lavoro di studio, adattamento e qualche sacrificio.

Con Fabio gestisci la community degli Architetti Italiani in UK. Quanti siete?  

Il gruppo al quale Fabio collabora come admin da qualche mese, ha circa 200 iscritti. La Community degli Architetti Italiani a Londra e il blog connesso, che ho aperto circa un anno fa, hanno un po piu di 2000 followers. Moltissimi sono italiani in cerca di consigli per la cosidetta fuga dei cervelli! 😀

Qual è il percorso migliore, a tuo parere, per inserirsi nel mondo dell’architettura Oltremanica?  

L’architetto in italia è multiforme: progettista, restauratore, DL, CSE, certificatore, antincendio.. qui no! Ognuna di queste attivita è svolta da un professionista diverso. È essenziale capire quale è il filo rosso della propria carriera e cercare di qualificarsi con attestati e esami necessari allo svolgimento della professione in UK. Chi invece arriva senza esperienza ma vuole fare il progettista in studio dovrebbe invece dotarsi di un CV e portfolio grafico piu che eccellente, imparare ad usare REVIT ma soprattutto tenere conto che c’ è il mondo qui in cerca di lavoro. La competizione è elevatissima.

Che aria si respira, dopo la Brexit? Sia a livello professionale, che di vita quotidiana – in quanto stranieri?Nello stallo di questi mesi, la primissima reazione di molti datori di lavoro è stata quella di assicurarsi di assumere personale che non sarà oggetto di trattative in nessun caso.

Contradditoria e confusa: per ora nulla tecnicamente è ancora cambiato. Si può dire che tutto resterà tale sino all’invocazione dell’art. 50 MA in pratica molto è già diverso, almeno in termini di prospettive! L’esperienza lavorativa in UK che è sempre stata rilevante, ora è diventata indispensabile insieme con un’ottima conoscenza della lingua inglese. Sostanzialmente il mondo del lavoro non è più effervescente come prima ma rimane comunque vivace, attivo e nonostante tutto con il PIL in crescita. Il problema vero adesso è la maggiore difficoltà ad entrare nel mondo del lavoro in UK per chi è qui da poco o sta arrivando ora.

Qui il link del Podcast: http://www.radio24.ilsole24ore.com/podcast14

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...